Cinema Macchine Flussi

In evidenza

Cinema Macchine Flussi è la personale di pittura di Corrado Peligra inauguratasi sabato 5 al Museo Emilio Greco di Catania.
Un pubblico numerosissimo e particolarmente attento alle opere del pittore catanese è stato inizialmente accolto dalle musiche eseguite dal Quartetto d’Archi Catanese diretto dal maestro Fabio Raciti.
Dopo una prima visita alla mostra, guidata dallo stesso artista, ha avuto luogo una breve fase di presentazione, garbatamente moderata da Alessandra Fassari. Ha preso prima la parola Anna Maria Di Falco, presidente dell’Associazione Culturale G. Turrisi Colonna Onlus, organizzatrice della mostra, che ha presentato caratteristiche e finalità dell’Associazione.
Successivamente l’ingegnere Luigi Bosco, assessore alle infrastrutture del Comune di Catania, ha portato i saluti del sindaco e dell’amministrazione comunale soffermandosi brevemente sulla politica culturale catanese.Ha preso poi la parola la curatrice della mostra, dott.ssa Aurelia Nicolosi, che si è soffermata sulle caratteristiche della mostra e gli orientamenti artistici di Corrado Peligra. È stata poi la volta del direttore del Museo Emilio Greco, dott. Silvano Marino, che ha brevemente informato il pubblico sulle attività della istituzione. Infine l’intervento dello stesso artista ha sinteticamente toccato la sua idea dell’arte, l’importanza di una comunicazione coinvolgente e della salvaguardia dei tradizionali valori della armonia dei colori e della bellezza del disegno.
Della riuscita dell’evento la nostra associazione ringrazia il sindaco Enzo Bianco e l’Assessore ai Saperi prof. Orazio Licandro che hanno concesso il patrocinio del Comune di Catania, l’ing. Luigi Bosco, il maestro Fabio Raciti e i musicisti del Quartetto d’Archi Catanese, la dott.ssa Aurelia Nicolosi e la galleria KōArt di Catania, la dott.ssa Alessandra Fassari, il direttore del Museo Emilio Greco dott. Silvano Marino per l’ospitalità, la signora Concetta Tiralosi e tutto lo staff del Museo per la loro collaborazione nell’allestimento, tutti gli amici per l’interesse cha hanno mostrato. La nostra associazione e l’artista saranno felici di accogliere nei prossimi giorni nelle sale del Museo gli amici che non hanno potuto ancora visitare la mostra.

Ringrazio gli amici e tutti quanti hanno manifestato apprezzamenti verso l’Associazione, le sue finalità e le iniziative che la sostengono. Per far crescere la nostra organizzazione abbiamo bisogno, oltre che di fondi, del sostegno di quanti credono nei suoi scopi. Invito perciò tutti ad associarsi, mettendosi in contatto con me tramite telefono (3496653739), mail (annadifalco@tin.it) o messenger.
Anna Maria Di Falco, Presidente ACTCO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi